Stampa la pagina   Bookmark and Share
Nodi logistici

I nodi logistici sono collegamenti portuali, aeroportuali e interportuali che mettono in rapporto tra loro più infrastrutture. Rappresentano una base importante anche per lo sviluppo territoriale.
I nodi svolgono un ruolo prioritario nel rafforzare la funzione geoeconomica della rete nazionale e comunitaria e consentono una gestione funzionale del trasporto di merci e persone.

Alcuni nodi logistici sono all’interno del nuovo assetto delle Reti TEN – T e sono stati definiti “nodi prioritari” come i porti di Ancona, Bari, Genova, Gioia Tauro, La Spezia, Livorno, Napoli, Palermo, Ravenna, Taranto, Trieste, Venezia o rivestono un ruolo strategico in quanto riferimenti portanti per determinate economie regionali e sovra regionali come i porti di Cagliari, Augusta, Brindisi, Civitavecchia e Savona.

 
Google chart